Team

essequadrop ingegneria | architettura è uno studio di progettazione costituito da due giovani architetti e un ingegnere, specializzati in lighting design, interior design, ed efficienza energetica, capace di aiutare la committenza a definire tutte le scelte progettuali, equilibrando le esigenze funzionali con gli aspetti puramente estetici ed architettonici, e in grado di occuparsi della gestione di tutte le pratiche amministrative, dalla direzione dei lavori all’aggiornamento catastale, verificando con estrema attenzione la fattibilità e l’esecuzione del lavoro.

 

IMG_0389 (1)

Ingegnere Pier Luigi Schintu

Classe 1952. Consegue la Laurea in Ingegneria Civile – Edile indirizzo Architettonico presso l’Università degli Studi di Cagliari. Svolge la libera professione da oltre un ventennio occupandosi di progettazione termotecnica e aeraulica, illuminotecnica ed edile sia civile che industriale. Abilitato al ruolo di Coordinatore per la sicurezza ha svolto numerosi ed importanti incarichi in qualità di C.S.P. e C.S.E. tra cui spiccano il Parco eolico del Monte Grighine  (43 Turbine) e l’edificio industriale per la logistica da 10.000 mq per il Gruppo Grendi. Si occupa inoltre di Direzione e contabilità dei lavori pubblici e privati.

s@essequadrop.com

 

 

Architetto Michele Schintu 

Classe 1989. Consegue la Laurea Magistrale in Architettura presso l’Università degli Studi di Cagliari con il massimo dei voti e lode. Sta per conseguire il Master in Lighting Design presso l’Università Sapienza di Roma. Da sempre attento ai temi della vivibilità della città, ha studiato con particolare attenzione il tema della risalita al quartiere Castello elaborando un progetto di tesi particolarmente interessante e si è dedicato al progetto di elementi urbani orientati ai turisti. Dal 2015 è socio del GFTA (Gruppo Fisica Tecnica Ambientale) col quale ha collaborato all’organizzazione del convegno Mediclima 2017.

s2@essequadrop.com

 

IMG_0398 (1)

Architetto Veronica Puddu

Classe 1989. Consegue la Laurea Magistrale in Architettura presso l’Università degli Studi di Cagliari con il massimo dei voti e lode, e nella stessa sede frequenta il Master in Bioedilizia ed Efficienza Energetica. Dal 2015 è socia del GFTA (Gruppo Fisica Tecnica Ambientale) col quale ha collaborato all’organizzazione del convegno Mediclima 2017 e come relatrice ha presentato l’intervento dal titolo I sistemi di Illuminazione naturale e artificiale: le scuole, gli uffici, le abitazioni. E’ autrice della monografia Un litorale dimenticato. Architettura e territorio nella laguna di Santa Gilla dove ricostruisce la storia di un luogo ricco di memoria della città di Cagliari, soffermandosi sulle vicende, sulle architetture e sui protagonisti che nel tempo lo hanno caratterizzato e sui motivi dell’attuale stato di abbandono e degrado.

p@essequadrop.com